Metropopolare

 

PERIODO: dal 11 al 20 dicembre 2018
POLO DEL CENTRO: Teatro Comunale “Lucio Dalla” di Manfredonia
ARTISTA: Metropopolare


Metropopolare è un collettivo di artisti fondato nel 2006 da Livia Gionfrida e ha sede a Prato dove svolge attività di produzione, formazione e diffusione nell’ambito della ricerca teatrale. Dal 2008 lavora stabilmente all’interno della Casa Circondariale La Dogaia di Prato. Il carcere maschile di Prato è diventato per il collettivo, che opera sia dentro che fuori dalle mura dell’Istituto Penitenziario, una vera e propria residenza artistica ideale. Ultima produzione della compagnia è Gioia, prodotto dal Teatro Metastasio di Prato, che affronta il difficile tema degli abusi in divisa partendo dal rapporto tra una madre e un figlio difficile. Quest’anno Metropopolare, vincitrice del bando Migrarti 2018 ha creato il progetto Formidable, che mette in relazione artisti, richiedenti asilo e studenti della scuola secondaria presenti sul territorio delle province di Prato Firenze.


SPETTACOLO OGGETTO DELLA RESIDENZA: Canzone popolare

regia Livia Gionfrida
ass. regia Giulia Aiazzi
scene Alice Mangano
musiche Andrea Franchi
con Livia Gionfrida

Metropopolare si avvicina per la prima volta alla scrittrice Elsa Morante e in particolare al suo capolavoro Il mondo salvato dai ragazzini, la sua raccolta di poesie più nota contenente anche la sua unica commedia, La serata a Colono. Pasolini, con il quale ella collaborò molte volte, definì quest’opera “Un manifesto politico scritto con la grazia della favola, con umorismo, con gioia” . Ne tentiamo una lettura, attraverso uno spettacolo poetico e popolare, che affronta forti tematiche sociali e politiche con un linguaggio tragicomico. Così come Elsa Morante, abbiamo l’ambizione che l’arte possa incidere sulla realtà e sia capace di rivoluzioni impossibili.